• 115
    Shares
10 Raccomandazioni Per Fare Riposare La Voce
4.7 (93.85%) 13 votes

Le patologie causate da virus dell’apparato fonatorio sono nella maggior parte dei casi le laringiti. In assenza di altri sintomi oltre all’abbassamento della voce, questo tipo di fenomeno non necessita di terapia. Hai solo bisogno di 10 raccomandazioni per fare riposare la voce.
Una disfonia della durata superiore a due settimane, tuttavia, può essere l’allarme di una patologia cronica. Per tale ragione, ti invito a prenotare un controllo specialistico.

Un inappropriato utilizzo delle corde vocali causa problematiche che includono lesioni di diverse tipologie come noduli, cisti, polipi, angiomi, edema e tumori.


A questo ampio spettro di patologie si associa il quadro della cosiddetta “laringite posteriore da reflusso”, una forma di laringite cronica, sostenuta da un’insidiosa quanto misconosciuta forma di reflusso acido, di provenienza gastrica, che oggi pare interessare una quota estremamente rilevante della popolazione (circa il 33%, secondo alcuni studi).



10 Raccomandazioni Per Fare Riposare La Voce
4.7 (93.85%) 13 votes


Vediamo come 10 raccomandazioni possano migliorare l’abbassamento vocale.

1. Non Urlare

Non parlare a voce troppo elevata per lunghi periodi di tempo. E’ utile imparare a capire quando la propria voce è “stanca”. Evita di urlare e di parlare mentre svolgi attività fisica, oppure se ti trovi in ambienti eccessivamente rumorosi. Se devi svolgere un’attività che richieda sforzi vocali, è bene rivolgersi al Foniatra.

Non urlare, limita il tono e riposa la voce.
Non urlare, limita il tono e riposa la voce.

2. Limita Il Tono

Cerca di limitare il tono di voce. Parla con calma, come se si stesse parlando in una stanza nella quale c’è qualcuno che sta dormendo.

Leggi Anche:  Conosci la musica del silenzio?

Cerca di parlare lentamente, di scandire le parole per tenere sotto controllo la voce e per aumentare le pause respiratorie. In questo modo potrai evitere di usare un volume eccessivo o di parlare “in apnea”.

3. Riposa La Voce

Se dopo aver parlato avverti una certa “fatica” per parlare ulteriormente, oppure se noti un abbassamento vocale, quello è il momento di lasciar riposare la voce. Smetti di usare la voce qualora avverti fastidio, fatica o quando la voce si abbassa. Parlare in presenza di affaticamento vocale è la principale delle cause di problemi alle corde vocali.

Leggi Anche:  Quando il feto Canta E Balla Nel Grembo Di Sua Mamma!

4. Raucedine

Si chiama anche voce “soffiata”. Può essere il segnale di un problema delle corde vocali. Se un abbassamento di voce persiste per più di 2 settimane nonostante tu abbia fatto riposare la voce, è necessario rivolgersi al Foniatra.

Riduci alcool e caffeina, evita lo stress e il fumo.
Riduci alcool e caffeina, evita lo stress e il fumo.

5. Lo stress

Il sovraccarico di qualsiasi entità può portare alla produzione di una voce “forzata”, con la possibilità di danni alle corde vocali. Tutte le tecniche di rilassamento e di respirazione profonda sono delle valide opportunità per combattere lo stress e migliorare l’affaticamento vocale.

6. Alcool E Caffeina

Le bevande alcoliche e la caffeina, in generale, disidratano le corde vocali, ed è più difficoltoso metterle in vibrazione. E’ bene cercare di bere almeno due litri di acqua preferibilmente naturale nel corso della giornata. non posso obbligare nessuno nel ridurre l’assunzione di caffeina, ma se non si può fare a meno di un caffè, è bene bere un bicchiere d’acqua subito dopo.

Leggi Anche:  Quando L’Incapacità Scalza Il Talento

7. Attenzione A Farmaci

Alcuni farmaci portano alla disidratazione delle corde vocali. Gli antistaminici, assunti per combattere raffreddori ed allergie, disidratano le vie respiratorie. Se devi farne uso è meglio cercare di respirare aria umida. Se hai la possibilità di modificare l’umidità dell’ambiente di lavoro, è bene cercare di tenerla al 40% e oltre circa.

Fumare e bere alcolici e caffeina irrita le corde vocali.
Fumare e bere alcolici e caffeina irrita le corde vocali.

8. Schiarire La Voce

Per schiarirti la voce non devi raschiare di continuo. Tossire ripetutamente può irritare i tessuti delle prime vie respiratorie.



10 Raccomandazioni Per Fare Riposare La Voce
4.7 (93.85%) 13 votes

Per schiarire la voce è meglio bere acqua liscia o deglutire. Se il sintomo persiste si può sospettare la presenza di un Reflusso Laringo-Faringeo. In questo caso è necessario rivolgersi allo specialista.

9. Il Fumo Di Sigaretta

Inutile ribadire quanto il fumo sia devastante per le corde vocali. Oltre che irritare le vie respiratorie, causa profonde alterazioni alla laringe e ne limita le funzionalità. Se per caso stai leggendo queste 10 raccomandazioni e sei un fumatore ti consiglio seriamente l’opportunità di smettere di fumare sigarette.

10. Mix Fumo Di Sigaretta, Alcool E Reflusso Laringo-Faringeo

Questo cocktail è pericolosissimo per la salute della laringe, ma non solo. Se hai una soltanto di queste caratteristiche è tempo di fare una visita specialistica preventiva!

Photo by Eddy PulaLírica AragãoLauren McKinnoninna dee

Isabella Granno'

Aspetta! Non Correre! C'è altro da leggere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *