Marco Mengoni – Analisi Vocale

Marco Mengoni

Marco Mengoni è un giovane ragazzo che dice sempre ciò che pensa in modo educato e mai sfrontato, si autocritica ed ironizza sull’esigenza di mostrare e dimostrare quello che vale.

L’artista si ispira a Renato Zero, David Bowie, Michael Jackson, Freddie Mercury e come i talenti che lo hanno preceduto Marco Mengoni gioca sugli atteggiamenti esasperati della ambiguità, la usa come provocazione e inconsapevolmente diviene emblema della “libertà sessuale” dove il senso di colpa e la vergogna scompaiono.

Utilizza la seduzione possedendo un aspetto estetico da seduttore e teatrante. Un istrione che alla notevole caratteristica vocale, unica e rara per estensione unisce una padronanza vocale per l’interpretazione profonda e sentita, eclettica e personalissima dei brani.

Read more

Come Discutere Di Musica? Senza Litigare!

Come Discutere Di Musica? Senza Litigare!

Ma perché quando si parla di musica la prendiamo sempre così seriamente, così sul personale se qualcuno (soprattutto se è nostro amico) non apprezza, o addirittura schifa apertamente quello che amiamo ascoltare?

È così impossibile parlare di musica in maniera civile e pacata, senza litigare con chi ne ha una diversa visione.

Oppure si è destinati per sempre a tramutarsi in degli hooligan aggressivi nel peggiore pub di Manchester?

Una persona assennata direbbe che la musica è un’arte come le altre, e nel caso dell’appassionato un semplice interesse, esattamente come il cinema, o i libri.

Qualcosa che fa parte di noi ma che non ci definisce. Ma, a quanto pare, non è proprio così.

Se la prendiamo sul personale, il motivo è che oggettivamente una questione personale esiste.

Read more