“Amazon

 Non smettete di suonare!
5 (100%) 6 votes

La Musica è capace di incantare e di trarre ispirazione dalla bellezza. Non smettete di suonare!

Quanta ingratitudine, quante critiche sull’incertezza di esibizione.

Un occasionale sbaglio, una imperfezione, una dimenticanza, un suono un po’ stretto o calante.

Senza pensare a tutto quello che la persona sta mettendo in gioco di sé in quell’istante, allo studio e ai sacrifici fatti, agli stati d’animo.

Alle situazioni personali del momento, a quelle di salute.

Se ha la colite o il raffreddore, se è nervosa perché ha litigato col partner, col regista, o sta aspettando il flusso mestruale.

Magari suona e canta bene tutto e viene denigrato per un piccolo cedimento.

The show must go on.

Il pubblico

Ma se il pubblico pensasse anche un pò al “dietro le quinte” dell’esibizione potrebbe evitare alcuni dissensi impietosi e ingenerosi.

“Visita
Leggi Anche:  Come prevenire problemi alle corde vocali

In certe occasioni, artisti che suonano e cantano, oggi più o meno come dieci anni fa, nei pregi e nei difetti, sono passati da gloria illimitata a critiche feroci, o viceversa.

Critiche dettate più da simpatia o da chissà quale dinamica.

Il mio approccio didattico dal primo incontro che ho con un allievo gli tolgo subito tutte le illusioni e gli dico che questa è la carriera della sofferenza e non della gloria.

Leggi Anche:  Quando Cantare Diventa Una Passione

Con questo io misuro subito il suo stato emotivo.

Se resiste a una domanda del genere si comincia.

Poi c’è tutto il resto, la conoscenza della musica e della storia della musica, che è fondamentale.

Il suono basato sulla respirazione, e sviluppo la voce come ricerca assoluta della qualità del suono, così come fa un direttore d’orchestra.

Concludendo

Una scoperta da coltivare ogni giorno, a cominciare da bambini perché le emozioni provocate sono uniche.

Leggi Anche:  E' Così Facile Comporre Una Melodia Di Successo?

Un miracolo che solo chi lo vive può capire.
Mi colpisce sempre e lo trovo bello vedere quei ragazzi, che a fatica portano in spalla uno strumento musicale quasi più grande di loro, ma con la passione negli occhi.

Se la musica è il nutrimento dell’amore, allora non smettete di suonare ragazzi!

“Fai


Isabella Granno'

FAI SENTIRE LA TUA VOCE!

Cosa ne pensi di questo Articolo? Hai un tuo pensiero in merito? Condividi quanto è stato detto oppure la pensi diversamente?
Fai conoscere agli altri il tuo parere. Inserisci il tuo commento qui sotto!
Iscriviti al mio canale Youtube
Aspetta! Non Correre! C'è altro da leggere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *